© 2015 by Partito Democratico Circolo di Omegna Cusio. Proudly created with Wix.com

PRIMARIEPartito Democratico e Centrosinistra

Elezioni Comunali 2017

Alessandro Rondinelli

Maurizio Frisone

ISTRUZIONI ad USO dei Presidenti di Seggio e degli Scrutatori

 

  • Fondamentale sarà la raccolta dati di chi vota, sull’apposito registro ed in particolar modo Mail e Cellulare;

  • Aprire e scaldare i seggi almeno 15 minuti prima dell’orario di apertura previsto per le ore 8,00;

  • Al seggio non potranno essere esposti simboli dei candidati (manifesti, volantini ecc…) e non si potrà fare campagna elettorale nel seggio e nelle immediate vicinanze;

  • Sarà discrezionale il versamento del contributo minimo di due euro da parte di chi vota, mentre gli scrutinatori dovranno rilasciare la ricevuta all’elettore e segnare l’importo ricevuto sul modulo dove si compilano i dati anagrafici;

  • E’ obbligatorio per chi vota firmare il modulo della raccolta dati;

  • Non accettare il voto di esponenti con incarichi politici e/o istituzionali di altri partiti o di chi manifestatamente appartiene ad altri movimenti politici che non saranno nostri alleati alle elezioni. E' doveroso ricordare a tutti che in questi casi, è necessario uniformarsi a ciò che è previsto all’Art.2, comma9 del vigente statuto nazionale PD. “Sono esclusi dalla registrazione nell’Anagrafe degli iscritti e nell’albo degli elettori le persone che siano iscritte ad altri partiti politici o aderiscano a gruppi di altri partiti politici all’interno di organi istituzionali elettivi”.

  • Bisognerà garantire la segretezza del voto allestendo uno spazio idoneo e riservato per chi vota, ricordando all’elettore di piegare la scheda.

  • Usare solo le matite copiative verdi consegnate ai seggi per far votare gli elettori (NON ALTRO). 

  • Ogni seggio dovrà apporre sulle schede un segno di riconoscimento del seggio, qualora nell’urna comparirà una scheda non vidimata essa andrà tenuta da parte e non conteggiata;

  • Lo spoglio dovrà essere eseguito dai Presidenti di seggio alla presenza di almeno altri due componenti;

  • Lo scrutinio si svolge lasciando le schede nell’urna e prendendone una per volta;

  • Alla fine dello spoglio assicurarsi che il numero delle schede votate corrisponda agli iscritti nel registro elettori;

  • Alla fine compilare in duplice copia il verbale di seggio e farlo firmare da tutti i componenti dello stesso, un verbale lo terrà il Presidente l’altro andrà consegnato alla commissione delle Primarie;

  • Si accetteranno elettori provenienti da altro quartiere a patto che gli stessi vengano immediatamente segnalati nel gruppo WhatApp creato evitando di conseguenza votazioni doppie!

  • Ricordiamo a tutti i Presidenti di Seggio che oltre al materiale già fornito, bisognerà recuperare per ogni seggio quanto segue:

    • Nr° 1 scatola sigillata per la raccolta dei soldi (Es. scatola delle scarpe chiusa con lo Scoch);

    • Nr° 1 Paio di forbici;

    • Nr° 1 Rotolo di Scoch; 

    • Carta normale o blocco note + 1.2 biro per prendere nota dei votanti presso altri seggi;

  • Potranno partecipare alle primarie cittadine e cittadini italiani nonché cittadine e cittadini dell’Unione europea residenti nel territorio comunale, provinciale o regionale in possesso di Carta D’Identità e Tessera Elettorale, cittadine e cittadini di altri Paesi in possesso di permesso di soggiorno, che alla data delle primarie abbiano compiuto il sedicesimo anno di età, iscritti e non iscritti al Partito Democratico, già registrate nell'Albo degli elettori del Partito Democratico o che, al momento del voto dichiarino di riconoscersi nella proposta politica del Partito, di sostenerlo alle elezioni, accettino di essere registrate nell’Albo pubblico delle elettrici e degli elettori del Partito Democratico; vale altresì la Conoscenza Personale da parte degli scrutinatori oppure un documento d’identità che però certifichi con esattezza la residenza.  

Scarica qui l'elenco delle persone addette ai Seggi.

Perchè vogliamo essere un forza politica aperta all'intera società civile, fatta da tante anime diverse unite da valori comuni, che si confrontano democraticamente e che sono capaci di darsi un efficace punto di sintesi per il Bene Comune dei Cittadini.

Social Network
Link 
Perchè Plurale ?
Partito Democratico sito provinciale
Facebook
Twitter
Partito Democratico sito nazionale