© 2015 by Partito Democratico Circolo di Omegna Cusio. Proudly created with Wix.com

Per il Bene Comune ci vuole uno sforzo in più

December 23, 2015

 

Il Bene Comune del Partito Democratico e della nostra Città di Omegna lo possiamo trovare solo nel coraggio di andare avanti e non indietro, nel coraggio di trovare soluzioni oltre gli ultimatum e le rigidità e mettendo sul piatto “uno sforzo in più” da parte di tutti.

 

Sono momenti di cambiamento a ogni livello ed è normale che possano esserci situazioni di diffidenza, ma la vera forza sta nel saper guardare oltre. Ci vuole davvero uno impegno orientato verso soluzioni che contengano le richieste di molti, escludendo il meno possibile le richieste di ognuno.

 

Dal punto di vista politico, nonostante l’uscita di Federazione della Sinistra dalla Maggioranza cittadina, nel Partito Democratico, qui a Omegna, c’è assolutamente la volontà di continuare a guardare, anche e convintamente, a Sinistra, dentro e fuori il Partito. La strada per farlo passa peraltro attraverso la discussione e la realizzazione di progetti nuovi, che affondino radici su queste sensibilità, senza abbattere i progetti in corso, semmai integrandoli, modificandoli ed ampliandoli.

 

In senso più generale lo stesso valga a dirsi per il dibattito in corso in Città sul Progetto Borgo della Comunità: dare più spazi alla Fondazione Museo Arti e Industria a mio giudizio è possibile, rinunciando al trasferimento degli Uffici Comunali, e trovare maggiori risorse per costruire un grande progetto Rodariano, ben identificato nelle aree della Ludoteca e senza modificare l’impianto attuale del Progetto, anche questo si può fare, con alcuni accorgimenti limitatamente onerosi.

 

Se usciamo dal giochino del “Biblioteca SI, Biblioteca NO”, che alla fine è molto poco produttivo, possiamo ancora costruire insieme un progetto fortemente condiviso, senza distruggere il lavoro già fatto, ne rischiare di perdere il treno dei contributi della Fondazione Cariplo.

 

Mario Cavigioli (Partito Democratico Omegna Cusio)

Please reload

Perchè vogliamo essere un forza politica aperta all'intera società civile, fatta da tante anime diverse unite da valori comuni, che si confrontano democraticamente e che sono capaci di darsi un efficace punto di sintesi per il Bene Comune dei Cittadini.

Social Network
Link 
Perchè Plurale ?
Partito Democratico sito provinciale
Facebook
Twitter
Partito Democratico sito nazionale