© 2015 by Partito Democratico Circolo di Omegna Cusio. Proudly created with Wix.com

Il futuro di Omegna e del VCO

March 14, 2016

 

Partiamo da dove ci siamo lasciati, riportando quanto scritto il 15-Dicembre-2015:

"Consapevoli del fatto che le difficoltà coinvolgono anche i grandi marchi rimasti sul territorio, crediamo sia fondamentale, che l’amministrazione mantenga un contatto diretto e costante con le realtà industriali della Città, al fine di capire fino in fondo, quale sviluppo produttivo potrà avere Omegna.

Per quanto sia giusto investire le proprie risorse sulla trasformazione della Nostra Città, da industriale a turistica, non dobbiamo dimenticare le Nostre origini e combattere fino in fondo per mantenere le realtà industriali esistenti, aiutandole e convincendole a investire, quindi, anche se consapevoli del fatto che il Comune ha un raggio d’azione limitato, il dialogo e la collaborazione tra chi amministra e chi porta valore aggiunto in Città, restano fondamentali."   

 

Abbiamo voluto iniziare da riflessioni già affrontate qualche mese fa, perché quanto scritto deve essere il punto di partenza di un ragionamento più ampio.

 

Da anni siamo in guerra e le vittime aumentano ogni giorno che passa (l’ultima in ordine cronologico è la chiusura della Nuova Faro al di là dei possibili sviluppi positivi delle ultime ore), lavoratori e imprenditori, si trovano ad affrontare situazioni più grandi di loro, non vedendo spesso la luce in fondo al tunnel e la politica, in tutto questo, subisce inerme!

 

Consapevoli del fatto che stiamo parlando di problemi globali, la politica, anche quella locale, deve individuare nuovi strumenti, utili per combattere una lotta, che i Nostri cittadini affrontano quotidianamente.

 

I rapporti tra mondo del lavoro e politica, devono farsi sempre più stringenti e se la politica ha davvero un senso, deve riuscire a dare risposte reali, per questo crediamo che:

 

  • l’amministrazione debba implementare l’attuale sportello di riferimento per tutte le realtà produttive della Nostra zona (il SUAP), rendendolo sempre più duttile e in grado di gestire qualsiasi esigenza che un’attività può avere. Un vero punto di riferimento, in grado di supportare le attività della Nostra zona, non solo sotto gli aspetti burocratici/amministrativi, bensì anche sotto il profilo gestionale, diventando parte attiva e propositiva.

 

  • si debba ampliare i tavoli di lavoro permanenti, con tutti i professionisti del lavoro (Sindacati, Unione Industriale, Confcommercio, Professionisti, amministratori, ecc…), perché oggi in qualsiasi tipo di attività, le esigenze e le difficoltà sono molteplici e la creazione di una rete di contatti tra amministrazione e professionisti del lavoro, mettendoli a disposizione, può essere la vera sfida!

 

  • si debbano individuare le migliori strade che la politica possa offrire (incentivi economici, agevolazioni fiscali, ecc …), al fine di attirare nuovi capitali nella Nostra Provincia.

 

Questi vogliono essere degli spunti, per far capire come tutto ciò deve essere portato avanti, facendosi promotori d’iniziative volte al recupero della Nostra realtà industriale e commerciale, aggiungiamo, che l’unione dei comuni, con il piano strategico, in tutto questo, dovrebbe giocare un ruolo fondamentale e per questo, chiediamo che tra le loro priorità, venga inclusa quella del lavoro…

 

NON DOBBIAMO PIU’ SUBIRE GLI EVENTI, MA DOBBIAMO COMBATTERE PER CAMBIARLI.

 

Vorremmo anche anticipare eventuali polemiche politiche, su chi tra Destra e Sinistra abbia gestito questo territorio negli ultimi decenni, perché siamo davanti a cambiamenti epocali e la politica locale, tutta, è rimasta indietro anni luce, quindi, sollecitiamo una collaborazione, al fine di trovare le migliori soluzioni utili ad affrontare questo cambiamento.

 

La Segreteria PD Omegna Cusio

 

 

Please reload

Perchè vogliamo essere un forza politica aperta all'intera società civile, fatta da tante anime diverse unite da valori comuni, che si confrontano democraticamente e che sono capaci di darsi un efficace punto di sintesi per il Bene Comune dei Cittadini.

Social Network
Link 
Perchè Plurale ?
Partito Democratico sito provinciale
Facebook
Twitter
Partito Democratico sito nazionale