© 2015 by Partito Democratico Circolo di Omegna Cusio. Proudly created with Wix.com

Ospedale Omegna: NO alle razionalizzazioni senza chiarezza e garanzie sul futuro.

March 16, 2016

Negli ultimi decenni, sul tema Sanità, Omegna

  • è stata la prima a subire le scelte di razionalizzazione del proprio ospedale;

  • è stata la prima a rinunciare all’Ospedale generale di zona;

  • è stata la prima a scegliere un percorso sperimentale di collaborazione tra pubblico e privato, utile a garantire un futuro (anche se diverso da quello di un Ospedale), alla struttura sanitaria presente nella propria Città;

  • é stata la prima a prendere posizione in favore di un Ospedale unico per la Nostra Provincia, più di 10 anni fa;

  • é stata la prima ad avere un centro di specializzazione in Ortopedia, utile ad attirare persone anche da fuori;

  • é stata la prima a coinvolgere la cittadinanza in una grande manifestazione, in difesa della propria struttura ospedaliera, a cui parteciparono più di 3.000 persone (1998). 

 

Momenti difficili e lungimiranti vissuti dalla Nostra Città, per questo oggi possiamo dire con un certo orgoglio, che se si è arrivati alla scelta di un ospedale unico, è anche merito di Omegna e della lungimiranza dei propri Cittadini!

 

Nei giorni scorsi, abbiamo preso atto delle notizie riportate dai giornali, su una nuova razionalizzazione per il Punto di primo soccorso (chiusura notturna) e sulla razionalizzazioni di posti letto in medicina e day surgery.

 

Oltre a chiedere chiarimenti immediati su tempistiche e intenzioni a Sindaco, ASL e COQ, vogliamo rimarcare da subito, che il Partito Democratico di Omegna, su alcuni punti non sarà disposto a trattare e quindi:

 

  • crediamo che il Nostro Sindaco debba difendere nelle sedi opportune, il documento votato all’unanimità in Consiglio Comunale, inerente alla difesa dei servizi in essere presso l’ospedale di Omegna, ricordandole, che il suo ruolo, è quello di rappresentare gli interessi della Nostra Città;

     

  • crediamo, evitando posizioni demagogiche e confermando la bontà della scelta di un ospedale unico, che le conseguenti scelte di razionalizzazione, pensate in una logica di riorganizzazione della Sanitaria Provinciale, debbano essere portate avanti, solo ed esclusivamente, nel momento in cui l’ospedale unico sarà pronto!

     

  • sollecitiamo un momento informativo e di confronto pubblico, con gli esponenti di Regione, ASL e COQ, per capire fino in fondo il futuro della Sanità per la nostra Città e Provincia.  

 

Omegna in questi decenni per senso di responsabilità ha dato molto: oggi è doveroso pretendere il rispetto per la 3a Città più importante della Provincia e quindi, imporre il mantenimento degli attuali servizi fino a quando l’ospedale unico non sarà operativo!

 

La Segreteria del Circolo del Partito Democratico di Omegna e del Cusio

 

Please reload

Perchè vogliamo essere un forza politica aperta all'intera società civile, fatta da tante anime diverse unite da valori comuni, che si confrontano democraticamente e che sono capaci di darsi un efficace punto di sintesi per il Bene Comune dei Cittadini.

Social Network
Link 
Perchè Plurale ?
Partito Democratico sito provinciale
Facebook
Twitter
Partito Democratico sito nazionale