© 2015 by Partito Democratico Circolo di Omegna Cusio. Proudly created with Wix.com

PD Nazionale: ci vuole il coraggio di ripartire da zero

July 2, 2018

Parlando alla direzione nazionale del PD. L'Assemblea del Circolo PD di Omegna ha ritenuto opportuno

mandare un messaggio alla Direzione Nazionale del Partito Democratico. 

 

*  *  *

Omegna, 18 Giugno 2018

 

Alla Direzione Nazionale del Partito Democratico

 

e p.c.

 

Alla Segreteria Provinciale del Partito Democratico del Verbano Cusio Ossola

All’Assemblea Provinciale del Verbano Cusio Ossola del Partito Democratico

Ai Giovani Democratici del Verbano Cusio Ossola

Ai Circoli del Partito Democratico del Verbano Cusio Ossola

 

Serve un “azzeramento e ripartenza” che non abbiamo ancora visto.

 

Il Circolo di Omegna del Partito Democratico nel corso del Direttivo Aperto di Venerdì 8 Giugno ha affrontato, fra le altre questioni nazionali e locali, il tema del rilancio del Partito dopo la sconfitta elettorale del 4 di Marzo e in tal senso si è avvertita forte la preoccupazione in molti per il fatto che finora non sembra si sia ancora imboccata la strada giusta.

 

L’Assemblea Nazionale del 19 Maggio 2018 è stato uno spettacolo sconcertante, per dirigenti, militanti e simpatizzanti. Hanno prevalso in modo sguaiato la conta dei personalismi e il rinvio, invece dell’inevitabile urgenza di rifondarci su una nuova progettualità.

 

Prima di pensare alle Leadership, prima di essere Partito, prima di essere Plurale (ovvero pensare alle alleanze) dobbiamo essere Progetto.

 

Nuovo, ma al contempo coerente ai valori della nostra civiltà, in un contesto in cui la Globalizzazione ha messo in dubbio a livello mondiale il concetto stesso di Sinistra esaltando Populismi e Destre.

 

Un Progetto sul quale solo successivamente, costruire alleanze e leadership.

 

Per fare questo è necessario che tutte le componenti del Partito, tutte, facciamo quello che ci sembra non abbiano ancora sostanzialmente fatto: un passo indietro, che tutti si assoggettino ad un azzeramento, che non è rottamazione, ma dichiarazione di messa a disposizione, e ad una ripartenza lungo l’alveo di un Progetto da costruire insieme.

 

Dal 19 Maggio a oggi abbiamo visto molte cose contro cui è stato facile trovare argomenti per cui dissentire (attacco al Presidente della Repubblica, formazione di un Governo Populista, con relative iniziative demagogiche) e tutto ciò apparentemente e solo parzialmente ci consente quantomeno di essere Opposizione.

 

Ma senza un vero azzeramento e ripartenza, senza una vera rielaborazione di un Progetto Nuovo, essere solo Opposizione non sarà sufficiente per potersi riproporre per il Governo del Paese.

 

Il Circolo di Omegna e del Cusio

del Partito Democratico

(il Segretario Coordinatore M. Cavigioli)

 

*  *  *

  • questo documento è stato proposto all’Assemblea del Partito Democratico del VCO nella seduta del giorno 19 Giugno 2018 ed approvato all’unanimità;

  • il documento è stato inoltre specificatamente sottoscritto dai Giovani Democratico del VCO e dal Circolo di Baveno del Partito Democratico.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

Please reload

Perchè vogliamo essere un forza politica aperta all'intera società civile, fatta da tante anime diverse unite da valori comuni, che si confrontano democraticamente e che sono capaci di darsi un efficace punto di sintesi per il Bene Comune dei Cittadini.

Social Network
Link 
Perchè Plurale ?
Partito Democratico sito provinciale
Facebook
Twitter
Partito Democratico sito nazionale